Il Balsamico alla Corte dei Pio

0
251

Si sono concluse con successo e tante novità le cinque serate di assaggi d’allenamento al Balsamico della Tradizione a cura delle due Comunità di Carpi e Soliera della Consorteria ABTM di Spilamberto. Da molto tempo non si vedevano intorno ai tavoli d'assaggio tanti giovani incuriositi e desiderosi di avvicinarsi e saperne di più di aceto balsamico, oltre a manifestare l'intenzione a continuare questo percorso di conoscenza: 115 partecipanti, un gruppo di 15 giovani neofiti, gli aspiranti al loro primo appuntamento di degustazione e gli allievi già con più esperienza, oltre naturalmente agli assaggiatori e i maestri assaggiatori che guidano e seguono le nuove generazioni. Numeri molto importanti per le Comunità e che fanno ben sperare per il futuro delle acetaie nel nostro territorio. 

La serata conclusiva di assaggi, che ha compreso anche la cena, è stata organizzata nella splendida cornice di Palazzo Pio. All’interno di Sala Cervi e alla presenza del Sindaco di Carpi Alberto Bellelli e dell’Assessore di Soliera Wainer Pacchioni si è svolto il momento conviviale dedicato all’Aceto Balsamico, realizzato per la prima volta alla Corte dei Pio, anche grazie all’aiuto di diverse realtà aziendali, quali la Cantina Sociale di Carpi, il Pastificio Menozzi, la Gelateria Punto G , il Caffè 900 e la collaborazione delle amministrazioni comunali di Carpi e Soliera. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here