La casa adesso si compra (e vende) in banca

0
294

In via Spallanzani a Carpi, davanti al cancello di una palazzina, è sbucato un cartello che ha destato l’attenzione. A occuparsi della vendita dello stabile è Unicredit Subito Casa.
Per le banche, infatti, la casa è diventata un nuovo terreno di caccia dove andare a cercare un po’ di redditività aggiuntiva e nuova clientela.  E non si tratta solo di riaprire il rubinetto dei mutui ma di entrare direttamente nel settore della compravendita. Nel 2014 la strada è stata tracciata proprio da
UniCredit, poi intrapresa anche da Intesa Sanpaolo. “UniCredit Subito Casa – specificano dall’Istituto di Crerdito – è la società di intermediazione immobiliare di UniCredit, che si occupa della parte di compravendita immobiliare per tutti i privati, siano essi clienti o meno del Gruppo. UniCredit è stato il primo gruppo bancario in Italia a credere nelle potenzialità di ripresa del settore immobiliare, fondamentale anche per la ripresa del Paese.
Si è posto come obiettivo di accompagnare il cliente in tutte le fasi del progetto casa, poiché in Italia il patrimonio immobiliare è ancora centrale e vale il 60% della ricchezza totale delle famiglie. UniCredit Subito Casa nasce come società separata di UniCredit, nel rispetto delle relative competenze, per diventare un punto di riferimento nel mercato immobiliare attraverso una rete di agenti selezionati per garantire consulenza e supporto nella compravendita”.
Gli immobili messi sul mercato non derivano da mutui andati a male, al contrario, UniCredit Subito Casa consente di accedere a “un’offerta immobiliare selezionata, con opportunità diversificate per rispondere a ogni richiesta e propone ai propri clienti servizi esclusivi, come la certificazione tecnica dell’immobile grazie al Fascicolo Casa”.
Un dato è certo: il mercato è ghiotto ed entrambe le banche, Unicredit e Intesa Sanpaolo, si sono date obiettivi ambiziosi. Per la buona pace delle agenzie immobiliari.
Jessica Bianchi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here