Disagi sulla linea Carpi – Modena: una lettera di Galantini

0
131

A seguito dei pesanti disservizi verificatisi sulla tratta ferroviaria Modena-Carpi che il 12 dicembre scorso, a partire dalle ore 18 e fino al termine del servizio, hanno provocato ritardi dai 10 ai 60 minuti per 11 treni con la soppressione di 2 convogli, l’assessore alla Mobilità del Comune di Carpi Cesare Galantini ha inviato una lettera alla Regione Emilia-Romagna (e per conoscenza a Trenitalia e RFI) per chiedere delucidazioni in merito.
“Quanto è accaduto – spiega Galantini nella lettera – genera sconcerto nell’utenza e forti disagi a carico della medesima, per cui riteniamo necessario fare piena luce sulle cause che hanno generato il disservizio. Come già ricordato in precedenza sottolineiamo l’importanza che la linea riveste per i pendolari di Carpi e non solo e che, naturalmente, chiedono collegamenti certi e rispetto degli orari. Perciò, a fronte di quanto si è verificato, chiediamo quali siano le azioni intraprese, od in previsione, per evitare il ripetersi di tali disservizi”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here