Ciao fossili: il libro di Lombroso sui cambiamenti climatici

0
122

Viviamo in un'epoca caratterizzata da preoccupanti cambiamenti climatici. Le concentrazioni di anidride carbonica in atmosfera tendono ad aumentare progressivamente. Ondate di caldo, siccità, alluvioni, nubifragi, sono ormai in una fase di “nuova normalità” con cui volenti o nolenti dobbiamo adattarci e convivere con resilienza. Sappiamo che oltre una certa soglia non potremmo convivere. Qual è questa soglia e quale strada tracciare dunque per “salvare il mondo”? Siamo ancora in tempo?
A queste domande prova a fornire una risposta sfaccettata Ciao fossili. Cambiamenti climatici: resilienza e futuro post carbon, il nuovo libro di Luca Lombroso che il meteorologo e divulgatore ambientale presenterà al Museo della Bilancia di Campogalliano mercoledì 19 ottobre, alle  21, nell'ambito della rassegna autunnale “I giorni della bilancia”.
Nel libro edito dall'editore modenese ArteStampa, Lombroso traccia nuovi scenari possibili di un futuro meno inquinante e caratterizzato da una definitiva uscita dall'era del carbone. A ispirare il suo percorso, due documenti di straordinario valore: l’enciclica “Laudato Sì” di Papa Francesco sulla cura della Casa Comune e l’Accordo di Parigi, approvato alla storica conferenza sul clima COP 21 tenutasi nella capitale francese a dicembre 2015.
L'ingresso è libero.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here