Social Bar, Eortè raddoppia

0
247

E’ stato inaugurato a Limidi di Soliera il Social Bar gestito dalla cooperativa sociale Eortè, aderente a Confcooperative Modena e nata nel 2010 per iniziativa di un gruppo di famiglie desiderose di agire per promuovere un’economia alternativa, in particolare per produrre e offrire servizi alla persona e alla famiglia.  Eortè ha in gestione il Social Bar di Soliera (piazza Sassi) dal 31 marzo 2012. Quello di Limidi si trova presso il centro sociale O. Pederzoli (via Papotti 18). All'inaugurazione sono intervenuti, insieme a tanti limidesi, il sindaco di Soliera Roberto Solomita, alcuni assessori, il parroco di Limidi don Antonio Dotti, rappresentanti del centro sociale e del consiglio di frazione.
“La grave crisi economica che sta colpendo molte famiglie, in particolare quelle più deboli dal punto di vista delle risorse personali ed economiche e della rete di aiuto, ci ha convinto a rischiare per fondare una nuova impresa quale opportunità concreta di lavoro per un numero crescente di persone – spiega il presidente di Eortè Federico Tusberti – Come già avviene in quello di Soliera, il Social Bar di Limidi propone solo prodotti biologici a chilometro zero, provenienti dal circuito del commercio equosolidale utilizzando i contatti del Gas (gruppo di acquisto solidale) “La Festa”. Soprattutto vuole essere un luogo per instaurare e coltivare relazioni tra le persone”.
Il Social Bar Eorté di Limidi è gestito da due dipendenti della cooperativa e nove studenti universitari che, grazie al sistema dei voucher, hanno la possibilità di affacciarsi al mondo del lavoro in modo legale. Aperto dal lunedì al sabato (ore 7-19), il Social Bar Eortè di Limidi di Soliera può ospitare anche compleanni, anniversari, corsi di formazione ecc.
“Le sinergie che già si stanno sviluppando con il centro polivalente di Limidi e con le altre realtà del territorio – sottolinea Tusberti – renderanno possibile la realizzazione di iniziative formative e culturali”. Si comincia domani – mercoledì 21 settembre – alle 21 all'Eortè Social Bar Soliera (piazza Sassì 10) con un incontro sulle opportunità di volontariato, formazione e lavoro in Europa; interviene Barbara Finessi (Centro Europe Direct Modena, Agenzia Locale Eurodesk), presenta Patrizia Natali, assessore alle Politiche giovanili e all'Europa del Comune di Soliera.
Venerdì 23 settembre all'Eortè Social Bar Limidi (ore 21) si parla di giornalismo digitale e potere di Internet con Laura Parenti e Alberto Sabatini, giornalisti e media educator.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here