Spezza l’attesa

0
131

A Carpi, l’Associazione Volontari Ospedalieri (Avo) cerca volontari maggiorenni per la sala d'attesa del Pronto Soccorso dell'Ospedale Ramazzini.
Perché? Per tenere compagnia agli utenti e rendere migliore la loro attesa.
Per diventare volontari non è richiesta alcuna competenza medica ma solo buone competenze relazionali: le mansioni dei volontari sono quelle di accoglienza e ascolto degli utenti, vicinanza agli utenti che attendono le cure, sostegno ai familiari che sono in attesa durante la visita del proprio parente.
Sono previsti turni a partire da 3 ore a settimana, fascia oraria da concordare in base alla propria disponibilità e ci sarà un adeguato percorso formativo di preparazione al servizio.
Per informazioni e dare la propria disponibilità entro il 20 marzo 2016: 331.8017885.
Questo progetto è promosso dall'Avo di Carpi, Comitato Consultivo Misto Distretto di Carpi, Associazione Servizi per il Volontariato di Modena, Ausl Modena con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi e il patrocinio di Comune di Carpi e Unione delle Terre d'Argine.
L'umanizzazione in Pronto Soccorso garantisce il recupero della centralità del paziente, facendosi carico non solo degli aspetti fisici della malattia, ma anche di quelli psicologici, relazionali e sociali, conciliando politiche d'accoglienza, informazioni e comfort con percorsi assistenziali il più possibile condivisi e partecipati.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here