Beppino Englaro a Carpi

0
85

Il testamento biologico è l'espressione della volontà da parte di una persona, fornita in condizioni di lucidità mentale, in merito alle terapie che intende o non intende accettare nell'eventualità in cui dovesse trovarsi nella condizione di incapacità di esprimere il proprio diritto di acconsentire o non acconsentire alle cure proposte  per malattie o lesioni traumatiche cerebrali irreversibili o invalidanti, malattie che costringano a trattamenti permanenti con macchine o sistemi artificiali che impediscano una normale vita di relazione.
La volontà sulla sorte della persona passa ai congiunti di primo grado o ai rappresentanti legali qualora la persona stessa non sia più in grado di intendere e di volere per motivi biologici.
L'argomento, "eticamente sensibile", è oggetto di posizioni differenti fra correnti di pensiero di tipo laico e di forte difesa della vita. Di tanto in tanto alcuni casi di morte per termine o rifiuto del trattamento medico (come quelli di Luca Coscioni ed Eluana Eglaro) pongono all'attenzione della politica e dell'opinione pubblica l necessità di legiferare in maniera chiara sull'argomento. In attesa di una legge che regoli la materia è in atto, in molti comuni italiani, la raccolta della dichiarazione anticipata di trattamento dei cittadini residenti nel territorio interessato. Per i promotori di queste iniziative questi atti non eludono e non anticipano le iniziative legislative, ma sono l'azione necessaria perché, in caso di bisogno, non sia necessario ricostruire, a posteriori, le volontà dell'interessato, come è successo nel caso di Eluana Englaro. Venerdì 19 Febbraio alle 20:30 presso la Sala Kalinka di via Tassoni n.6 sarà presente Beppino Englaro proprio per discutere del testamento biologico in occasione dell’iniziativa dal titolo Liberi di Scegliere organizzata da Sel, PD e associazione Libera Uscita.
“Ci auguriamo che la discussione possa essere il più partecipata possibile e che possa rivelarsi utile allo scopo di introdurre il Registro Comunale dei Testamenti Biologici anche a Carpi”, commentano gli organizzatori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here