C’entro in bici: più mezzi e utenti alla stazione Fs

0
125

Dalla metà di dicembre è stata aumentata la dotazione delle due ruote a noleggio presso la Stazione ferroviaria di Carpi. Infatti, vista la forte richiesta in questa postazione, sono state qui trasferite da altri punti della città 8 bici, prima presso il Comando della Polizia municipale e le Poste di via XX Settembre (dove erano poco ‘produttive’ in termini di ore di utilizzo): tutto ciò in modo da far diventare ben 24 le bici offerte ai pendolari nell’ambito del servizio di ‘bike sharing’ C'entro in bici, operativo in città dal 2008.
I dati di utilizzo delle bici qui trasferite danno ragione alla decisione di spostamento approvata dall’amministrazione comunale visto che, dalla data di trasferimento, si è registrato un forte scatto in avanti del numero di ore di utilizzo, circa 1300 in più, con un incremento medio di circa 160 ore per ogni bicicletta.
C’entro in bici è un sistema efficace dal punto di vista della salvaguardia ambientale e offre vantaggi soprattutto per i pendolari e in nome della mobilità sostenibile. Non è un caso – spiega l’assessore alla Mobilità Cesare Galantini – che le rastrelliere siano state sistemate principalmente presso i punti d'interscambio modale. In particolare si conferma la vocazione della Stazione Fs a fulcro della mobilità sostenibile (trasporto pubblico urbano ed extraurbano, treno, bici a noleggio, ciclabili) cittadina”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here