Sua maestà il Cioccolato

0
180

Il cioccolato torna a essere il re di Piazza Martiri per un weekend: dal 6 all’8 novembre sarà di nuovo Cioccolato in Piazza, la manifestazione organizzata da SGP en plein air, giunta alla settima edizione e considerata un must per tutti i golosi. Artigiani e maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia proporranno le loro creazioni: dalle famose praline alle tradizionali tavolette, dal cioccolato fuso all’immancabile cioccolata calda. E, ancora, specialità regionali si alterneranno a torrone al cioccolato, sculture e torte di tradizione. Non potevano mancare il Piemonte, rappresentato da cuneesi al rhum, amaretti morbidi alla frutta, la Sicilia, con ciambelle al cioccolato e golosa oggettistica, e naturalmente l’Emilia, dove il cioccolato incontra le specialità enogastronomiche locali, come i diamanti all’aceto balsamico tradizionale di Modena, proposti da Marisa Tognarelli di Sestola. Il tutto presentato sul rialzato della Piazza, all’interno di strutture a pagoda illuminate a festa. Durante la tre giorni di manifestazione, il Bar Roma proporrà aperitivi a base di cioccolato, mentre la Yogurteria Titto lancia la sfida con un All you can eat. Le atmosfere british de Il Giusto Gusto di corso A. Pio porteranno i visitatori a optare per cioccolata calda con cookie o mezza pinta di Guinness con brownie, mentre la Butega Romagnola di via Nova offre uno sconto sulla piadina con Nutella e banana.
Cioccolato in Piazza dedica anche uno spazio per i più piccoli: da sabato pomeriggio a domenica, in Piazza Martiri, verranno installate giostre e gonfiabili per rendere ancor più festosa l’atmosfera.  Agli adulti appassionati di fotografia è invece dedicata la sfida Caccia allo scatto, ideato in collaborazione con Igers Modena: non si deve fare altro che immortalare uno dei momenti di Cioccolato in Piazza e postare la foto su Instagram, con gli hashtag #cioccolatoinpiazza e #igersmodena. Al vincitore verrà offerta una cena per due al Ristorante Malto.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here