Premio Capitani 2015 per l’Angelo Po

0
366

L’azienda carpigiana Angelo Po Grandi Cucine tra le eccellenze del sistema produttivo emiliano-romagnolo che, domenica 25 ottobre a Bologna, sono state insignite del Premio Capitani 2015: il prestigioso riconoscimento rivolto a imprenditori che, grazie al loro lavoro, hanno raggiunto standard qualitativi elevati affermando il made in Italy nel mercato nazionale e internazionale. Ideato e condotto dal giornalista Fabio Raffaelli, il premio, giunto alla 20esima edizione, si articola in tre sezioni che vanno dall’industria alla cultura, sino ad arrivare alla ricerca scientifica. “Per l’assegnazione del Premio – ha dichiarato Raffaelli – abbiamo guardato al coraggio individuale prima ancora che ai bilanci, per ringraziare pubblicamente tutti quegli imprenditori che ogni giorno rischiano del proprio offrendo posti di lavoro e sviluppando innovazione tecnologica. Persone che lottano contro una crisi economica senza precedenti all’interno di un contesto di mercato sempre più competitivo”. Rossella Po (in foto) presidente e amministratore delegato della storica azienda di famiglia ha così commentato l’onorificenza: “E’ con grande onore che ricevo questo premio che voglio dedicare a tutta la squadra di Angelo Po che in questi anni ha dimostrato grande tenacia, passione e competenza per affrontare anche i momenti più duri a cui ormai il business globale ci ha abituato. Oggi Angelo Po è un’azienda globale che compete nel mondo come punto di riferimento e leader nel settore della ristorazione professionale. Ci sono mercati esteri, come quello americano, che stanno andando bene e in cui noi stiamo investendo molto”.
Chiara Sorrentino

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here