“Tener pulita Carpi è anche compito nostro”

0
121

L’amore per la propria città fa rima con responsabilità. E’ infatti compito di tutti, nessuno escluso, prendersi cura della cosa pubblica: marciapiedi, strade, parchi, fossi… ogni angolo di territorio deve essere rispettato e tutelato. Purtroppo, inciviltà e sprezzo di regole e senso civico sono di casa anche a Carpi, dove da tempo si stanno moltiplicando casi di abbandono di rifiuti. I Circoli di Legambiente  Terre d’Argine Progetto Chernobyl di Carpi, Novi e Soliera, Guardie Ecologiche di Legambiente e Comitatissimo della Balorda, lanciano un appello a tutti i cittadini dall’anima green: sabato 12 settembre, a partire dalle 15, va in scena l’iniziativa Puliamo il mondo, una preziosa occasione per dare il proprio contributo e ripulire la nostra città. “Tutti coloro che vorranno aiutarci – sottolinea il presidente del circolo carpigiano di Legambiente, Mario Poltronieri – possono unirsi a noi. Il ritrovo è previsto in Piazza Martiri. Da lì, ci suddivideremo in quattro squadre di giallo vestite e partiremo in sella alle nostre biciclette attrezzate con tanto di carrellino, alla volta dei quattro cantoni di Carpi, per dare il via alle nostre operazioni di pulizia. Una volta finito ci ritroveremo tutti in Piazza Martiri per separare la spazzatura raccolta. Il nostro obiettivo principale è dimostrare che molti oggetti abbandonati, in realtà possono essere avviati al recupero, contribuendo così alla salvaguardia dell’ambiente e al mantenimento del decoro urbano. Tenere pulita Carpi è anche compito nostro e non solo delle istituzioni”. Durante il pomeriggio si terrà poi un Mercatino  a misura di bambino gestito da oltre trenta mamme capitanate da Sara Rovatti e laboratori dedicati ai più piccoli sul tema del riuso.
Jessica Bianchi
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here