Rubano corrente all’Enel

0
120

L’altra sera i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Carpi sono intervenuti su richiesta di Enel presso un ristorante carpigiano dove i tecnici si erano recati per verificare i consumi ritenuti troppo bassi per un’attività commerciale. Entrati con i Carabinieri hanno verificato la presenza di un magnete applicato sul contatore che consentiva un risparmio fino al 90%  dei consumi. Lo strumento è stato sequestrato e i due proprietari denunciati alla Procura per furto di energia elettrica 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here