Corsi di formazione Montessori

0
97

L’Associazione Scuola Amica dei Bambini, che ha proposto e supportato l’avvio di sezioni sperimentali con il Metodo Montessori (si sono avviate tre classi nella scuola pubblica statale Col. Lugli di Santa Croce e due classi nella scuola privata dell’infanzia Mary Poppins), ha organizzato, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Carpi 2 e l’Opera Nazionale Montessori, corsi di differenziazione didattica riconosciuti dal Ministero. “Il metodo Montessori – spiega Angela Gozzi, presidente di Scuola Amica dei Bambini – rappresenta un punto di riferimento per una nuova concezione dell’infanzia, per nuove metodologie scolastiche e per un’innovativa idea di scuola in funzione della crescita, dell’autonomia e delle potenzialità del bambino. Si avvale dell’uso di materiale tattile-sensoriale scientificamente studiato da Maria Montessori per facilitare l’auto-apprendimento”. I corsi di differenziazione didattica, previsti a Carpi e a Modena, sono rivolti a insegnanti ed educatori abilitati a insegnare nella Scuola dell’Infanzia e nella Scuola Primaria ed estesi a chiunque è interessato in qualità di uditore e a genitori con un modulo di ore ridotto.
L’inizio dei corsi (per le fasce 3-6 anni e 6-11 anni) è previsto il 15 novembre e il termine a luglio 2015: si svolgono al venerdì pomeriggio (dalle 15 alle 19) e al sabato (dalle 9 alle 18, con pausa pranzo dalle 13 alle 14). Il corso per la fascia 3-6 anni (costo 1.600 euro) si svolge indicativamente due weekend al mese; il corso per la fascia 6-11 anni (costo 1.700 euro) un weekend ogni tre settimane.
E’ previsto un modulo di circa 40 ore rivolto a genitori interessati ai temi: il bambino in famiglia, le autonomie, i periodi sensoriali, l’educazione cosmica e l’educazione alla pace. Per maggiori informazioni consultare il sito: http://scuolaamicadeibambini.wordpress.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here