Arrestato un ladro in fuga a Novi

0
118

I Carabinieri della Stazione di Novi di Modena hanno arrestato un nomade locale mentre tentava di perpetrare un furto in abitazione di un’anziana. Nella serata di ieri, un Carabiniere che lavora a Novi, in borghese e libero dal servizio, mentre transitava per le vie della città ha notato un nomade allontanarsi da un’abitazione privata a bordo della propria autovettura e, insospettito, si è recato presso quella casa dove ha incontrato un’anziana vedova spaventata poiché poco prima un uomo era entrato nella sua dimora da una finestra per rubare. Tuttavia, vistosi scoperto dalla donna, si era allontanato velocemente. Immediatamente il Carabiniere in borghese ha allertato i colleghi in servizio perlustrativo e si sono recati presso il campo nomadi di Novi dove hanno rintracciato e arrestato per tentato furto il nomade 27enne, pregiudicato per reati contro il patrimonio. Dopo aver trascorso una notte presso le celle di sicurezza, stamattina il giudice ha convalidato l’arresto, con una condanna di 10 mesi e lo ha rimesso in libertà.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here