Il 5 marzo riapre il cimitero di Cortile

0
117

Il cimitero di Cortile, che a causa del terremoto del maggio scorso era stato dichiarato inagibile (ha visto crolli di arcate e soffitti delle gallerie, con caduta di parte delle macerie nei campi per le inumazioni) riaprirà alle visite martedì 5 marzo. L’accesso sarà possibile solamente ai pedoni, attraverso il passaggio posto a lato della strada provvisoria realizzata a sud del fabbricato della sagrestia della Chiesa (ancora inagibile). L’accesso carraio sarà invece possibile unicamente in occasione della celebrazione dei funerali, per permettere l’accesso sino all’ingresso del Cimitero del carro funebre oltre che dei mezzi necessari alle normali operazioni di pulizia e manutenzione. Da martedì prossimo si potrà dunque procedere anche con le operazioni di inumazione e tumulazione. Le traslazioni delle salme provvisoriamente tumulate all’interno del Cimitero urbano di Carpi verranno effettuate infine a partire dal 18 marzo prossimo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here