E’ nato a Carpi il Comitato 10 Febbraio

0
90

A poche settimane dalla ricorrenza del Giorno del Ricordo, nasce a Carpi, il Comitato 10 Febbraio, comitato, questo, che si propone di ricordare il dramma delle foibe e quello degli esuli della Venezia Giulia, della Dalmazia e dell’Istria.
Il Giorno del Ricordo istituito dal Parlamento italiano con legge n. 92 del 30 marzo 2004 deve essere non solo un momento di ricordo e di memoria ma anche e soprattutto la commemorazione di quei molti italiani, uomini, donne, bambini e anziani che morirono a causa dell’odio dei partigiani titini e per tutti coloro, che esuli, dovettero abbandonare la loro terra. “Il comitato che annovera già numerose adesioni, tra cui alcuni esuli, si pone l’obiettivo di portare avanti iniziative culturali volte a mantenere viva la memoria di quei fatti e il 10 febbraio porterà a Carpi un’interessante mostra fotografica sulle foibe e sull’esodo”, ha dichiarato il coordinatore provinciale, Bruno Tarchioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here