Azienda Goldoni, confermato il piano industriale

0
111

Oggi 21 dicembre a Bologna si è concluso positivamente il percorso iniziato dalle parti sociali a fine settembre per il rafforzamento dell’azienda Goldoni. 
Le parti (Regione Emilia-Romagna, Province di Modena e di Reggio Emilia, sindaco di Rio Saliceto, azienda Goldoni, assistita da Confindustria Modena, Fim-Cisl, Fiom-Cgil di Modena, Rsu aziendali) hanno preso atto del piano industriale già anticipato dall’azienda ai sindacati lo scorso 3 dicembre a Carpi, cogliendone gli aspetti positivi e la grande volontà aziendale di continuare ad investire e di mantenere il proprio ruolo nell’ambito del tessuto imprenditoriale carpigiano. I sindacati Fim e Fiom continueranno a monitorare il piano nel suo attuarsi, tramite incontri periodici.
Le istituzioni hanno confermato l’impegno a seguire l’impresa nella convinzione che l’importante piano di investimenti verrà attivato sviluppando una storica azienda, salvaguardando l’occupazione e la sviluppo di un’impresa di grande valore.
Tra gli obiettivi presentati dall’azienda, l’aumento dell’organico aziendale entro il 2017, con l’acquisizione di esperti del controllo qualità, e l’automatizzazione del magazzino entro il 2018.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here