Il 1° ottobre riaprono altre scuole a Carpi

0
40

Il 1° ottobre riaprono altre scuole a Carpi

Lunedì 1° ottobre riaprono nelle proprie sedi diverse scuole dell’Unione delle Terre d’Argine, al termine dei lavori di recupero e miglioramento post sisma che le hanno interessate nelle scorse settimane: in particolare a Carpi apriranno i cancelli agli studenti la scuola primaria “Giotto” nella via omonima, per tutte e dieci le classi; sono garantiti tutti i servizi di refezione, prescuola e trasporto. Ricordiamo che questi ragazzi avevano cominciato le lezioni il 17 settembre scorso chi alle scuole “Fassi”, chi alle “Da Vinci”.
Da lunedì primo ottobre è poi prevista la riapertura della sede della scuola secondaria di primo grado A. Pio di via Fassi (temporaneamente ospitata in orario pomeridiano presso i locali del Liceo Fanti). La scuola ospiterà, con tempi e orari che verranno comunicati dall’Istituto Comprensivo Carpi Centro, anche gli alunni della succursale della stessa fino alla consegna dei moduli prefabbricati (prevista entro il mese di ottobre).
Mercoledì 3 ottobre, invece, riaprirà la scuola primaria “Pertini” di via Atene per tutte e dieci le classi e a tempo normale, rimarrà una temporanea esclusione dei locali della palestra e di quelli situati sopra la palestra. Sono garantiti anche in questo caso tutti i servizi di refezione e prescuola. I ragazzi avevano cominciato la scuola il 17 settembre presso le “Fassi” e le “Da Vinci”. Sempre da mercoledì 3 tutti i bambini frequentanti la scuola d’infanzia “i Girasoli di Marchiona” riprenderanno la frequenza delle lezioni ad orario completo presso i rinnovati locali dell’ex Centro Giochi “Scubidù” in via Adamello 5. Sono garantiti tutti i servizi di refezione e prescuola. I bambini di 4 e 5 anni avevano iniziato l’anno scolastico il 17 settembre presso la Scuola primaria “Rodari”, i piccoli di 3 anni invece hanno dovuto attendere alcuni giorni prima di entrare in sezione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here