Il biologico per la ricostruzione!

0
46

Altro che moda: il biologico si mostra uno dei settori più vitali della nostra economia, crescendo del 6% anche nel primo semestre del 2012. E Natura Bio, Il Festival degli Stili di Vita Sostenibili in programma a Correggio lo dimostra in pieno con una mostra mercato arricchita da conferenze, laboratori, workshop, spettacoli, ristorazione biologica… Sempre a ingresso gratuito, Natura Bio intende fare da cassa di risonanza e da stimolo a un territorio martoriato dal terremoto e dalla crisi economica, puntando sulla partecipazione e sulla solidarietà. Il settore naturale incontra il pubblico con la promessa di stimolare nuovi stili di vita e costruire le basi per un nuovo modello produttivo più equo e sostenibile. Il visitatore ha la garanzia di trovarsi immerso in un clima rilassato e conviviale, alternando tra gli spazi coperti, completi di servizi, agli spazi verdi e ariosi dell’area esterna. Un clima festoso decisamente diverso da quello che si respira nei padiglioni delle fiere più convenzionali. In più c’è la garanzia di incontrare un’ampia selezione di espositori qualificati su agricoltura biologica, bioedilizia, articoli per il benessere, ecocosmesi, tessuti bio, editoria specializzata, arredamento ecologico e tutte le soluzioni per uno stile di vita più sano. La selezione degli operatori avviene seguendo una scelta attenta e rigorosa, offrendo spazio gratuito alle realtà terremotate del settore e cercando di dare rilievo al tessuto economico locale impegnato nella produzione di servizi e prodotti a basso impatto ambientale. Durante tutto il weekend, dalle 10 a tarda sera, il programma di Natura Bio si dispiega in una serie di conferenze tematiche che spaziano dalla decrescita felice, all’alimentazione naturale, dalla mobilità ecologica alla ricerca di una vita più sana. Alle 19,30 di sabato 22, verrà inaugurata la mostra fotografica Sofisticazioni Alimentari di Emiliano Zanichelli, con letture della carpigiana Elisa Lolli e l’accompagnamento musicale di Alessandro de Nito. Alle 16.30 di domenica 23 Natura Bio diventa il punto di arrivo della Tribiciclettata della Solidarietà, per la ricostruzione nel dopo terremoto. Nella Pagoda situata nel Parco del Salone delle Feste durante la giornata si svolgeranno invece le sessioni gratuite di benessere con bioenergetica, tantra, yoga, Qi Qong, Campane Tibetane, Soul Voice e Danza dell’Anima. Mentre i bambini si potranno cimentare in una serie di laboratori manuali e giochi tradizionali, i più grandicelli si possono cimentare nei corsi di cucina e nei workshop di tecniche costruttive. L’offerta gastronomica rimane uno dei punti forti della manifestazione, con un servizio di ristorazione biovegetariana, una biopizzeria e i bar per godersi un caffè, uno snack, una bibita o un buon bicchiere di vino, rigorosamente bio! L’evento si svolge al Salone delle Feste (a circa 1 km dal centro, nella Zona Stadio, espansione sud di Correggio). Orari: sabato dalle 10 alle 24, domenica dalle 10 alle 22.30. Anche in caso di maltempo. Ingresso gratuito. Per informazioni:
www.fieranaturabio.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here