Epifania per grandi e piccini

0
143

L’Epifania 2012 proporrà tante iniziative a Carpi, per grandi e piccini: innanzitutto in questa giornata di festa si possono visitare le diverse mostre ospitate dai suggestivi spazi di Palazzo dei Pio: si va dalle opere di Mario Cresci alle immagini del Teatro Comunale scattate da Marzia Lodi.
Sempre a Palazzo dei Pio venerdì 6 gennaio alle ore 17 l’Appartamento nobile sarà teatro dell’iniziativa E ora… metamorfosi, un percorso animato per ragazzi dai 6 ai 10 anni (gratuito ma è necessaria l’iscrizione chiamando i Musei allo 059 649955) nei locali che ospitano la mostra Indistinti confini.
Nel giorno dell’Epifania alle ore 16 il Centro di promozione sociale Gorizia in collaborazione con l’assessorato alle Politiche culturali offrirà la visione di Nat e il segreto di Eleonora, film per bambini dai 5 ai 9 anni. A seguire l’arrivo della befana a cura del Circostrass e dolcetti per tutti. Nat e il segreto di Eleonora è un libro di Rebecca Dautremer da cui è stato tratto l’omonimo film per il quale l’illustratrice ha curato la grafica. Nat , il protagonista, non immagina certo che la biblioteca della zia Eleonora nasconda un incredibile segreto. Ma quando riceve quell’eredità inaspettata scopre che Alice, Pinocchio, Capitan Uncino e tutti gli eroi dei suoi libri preferiti escono dalle pagine dei libri e prendono vita nella biblioteca della zia. Su di loro, però, incombe una terribile maledizione… L’iniziativa è inserita nell’ambito del ciclo Pomeriggio animati.
Ricordiamo anche che nell’ambito questa volta del cartellone di Natale a Carpi fino all’8 gennaio sarà possibile pattinare sul ghiaccio in piazza Garibaldi, vedere i presepi nelle chiese cittadine e in particolare quello artistico-tradizionale a grandezza naturale sul sagrato della Cattedrale. Alle ore 16.30 del giorno dell’Epifania infine nella chiesa della Sagra appuntamento con il Presepe vivente della Casa di accoglienza della Divina provvidenza, con accompagnamento a cura della Schola Cantorum del Duomo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here