Il design è di casa in Corso Cabassi

0
223

Definirlo negozio sarebbe riduttivo. E’ invece un concept store che porta a Carpi un’atmosfera cosmopolita, complici l’amore per il design e l’interesse per le novità di alta gamma. Si tratta di Arx, il punto vendita di corso Cabassi 36, gestito da Paola Setti e Gennaro Becchimanzi. Inaugurato lo scorso marzo, il concept store si è già confermato quale spazio presso il quale l’acquisto è inteso non solo nella sua accezione economica ma piuttosto come esperienza sensoriale, dal momento che presso Arx è possibile trovare oggetti in materiali nuovi e dagli usi inconsueti. Per meglio comprendere di cosa si tratti occorre premettere che Paola Setti e Gennaro Becchimanzi arrivano da percorsi speciali: Paola si specializza negli anni come grafica e video artista, mentre Gennaro è un musicista compositore e percussionista professionista. L’amore per l’arte e, contemporaneamente, la voglia di stare a contatto con le persone li ha pian piano portati a creare dapprima Nervo & Tes, studio artistico di produzione audio e video e, recentemente, Arx Concept Store. Il design qui si respira in ogni angolo del locale. “Abbiamo ideato, progettato e realizzato materialmente noi stessi l’arredo – spiega Paola – utilizzando materiali poveri, installazioni video e decori murari. E’ stato divertente e ci ha consentito di portare a Carpi la nostra personale idea di città”. Grande attenzione alla qualità, dunque, a cominciare dalla sezione dedicata al mondo Apple. Computer, dispositivi e accessori tecnici: Arx Concept Store presenta tutta la gamma dei prodotti – dagli iPad agli iPhone, agli iPod – inclusi i loro accessori. Prodotti di alta gamma e marche selezionate accessibili anche grazie a finanziamenti. Per i neofiti, inoltre, sono previsti corsi Apple volti a insegnare gli applicativi (sistema operativo Macintosh e funzionalità dei prodotti), mentre ai professionisti sono dedicati i corsi avanzati (iMovie, Photoshop, illustrator). Per quanto concerne il reparto dedicato al design “gli oggetti esposti – spiega Paola Setti – sono stati da noi selezionati in Italia e all’estero prediligendo fornitori esteri soprattutto del Nord Europa (Svezia, Germania, Danimarca, Francia). Si tratta per lo più di oggetti di design realizzati sì in modo seriale, ma ideati da designer, non da aziende: la nostra è una ricerca continua basata sulla ricerca del nuovo a opera di giovani artisti”. Molti dei prodotti esposti sono vincitori di premi internazionali importanti quali, ad esempio, il Red Dot Design Award: nel 2006 se l’è aggiudicato una giovane designer tedesca ideatrice di un cappello in feltro componibile in sette fogge diverse. Spicca per originalità anche l’ombrello Senz: progettato nella galleria del vento, resiste a raffiche di vento di 100 km/h mantenendosi stabile e garantendo una protezione integrale. E poi, ancora, accessoristica, complementi d’arredo, oggetti per la casa e una nuova ampia sezione dedicata al Natale. Arx è questo e molto altro. Il tutto nel segno dell’originalità e del design.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here