Il Sindaco di Carpi a Bruxelles

0
107

Alla cerimonia, che si è svolta nel pomeriggio di martedì 29 novembre nella sede del Parlamento europeo, hanno partecipato Stefano Vaccari, assessore all’Ambiente della Provincia di Modena (in rappresentanza anche del Comune di Vignola, in assenza del sindaco Daria Denti), Enrico Campedelli, sindaco di Carpi, Lorenzo Lugli, sindaco di Fanano, Luciana Serri, sindaco di Lama Mocogno, e Luisa Turci, sindaco di Novi; i sindaci hanno partecipato anche alla conferenza stampa dei Comuni italiani alla presenza di Gianni Pittella vicepresidente del Parlamento europeo.
«Modena – ha sottolineato Vaccari – partecipa con entusiasmo a questo progetto sulla riduzione dei gas serra a dimostrazione che anche gli enti locali possono dare un proprio contributo importante. L’obiettivo ora è l’adesione di tutti Comuni modenesi al fine di rendere ancora più efficace un impegno che si concretizza con l’approvazione in tutti i Comuni di un Piano d’azione sull’energia sostenibile».
Dopo la tavola rotonda sui cambiamenti climatici e la crescita sostenibile alla quale è intervenuto anche il Commissario europeo all’Ambiente Janez Potocnik, nel pomeriggio l’emiciclo della sede del Parlamento europeo a Bruxelles ha ospitato la cerimonia di firma del Patto alla presenza dei rappresentanti di tutti i Comuni, Province ed associazioni iscritti quest’anno, del presidente del Parlamento Europeo Jerzy Buzek e diversi Commissari europei.
Nel modenese sono attualmente 21 i Comuni che hanno aderito al Patto e nei prossimi mesi sono previste nuove adesioni; di questi 16 hanno già adottato un Piano d’azione con il supporto dell’Agenzia per l’energia di Modena.
Gli enti che aderiscono si impegnano formalmente a ridurre le proprie emissioni di anidride carbonica di oltre il 20 per cento, attraverso l’attuazione di un Piano dedicato allo sviluppo dell’energia sostenibile.
Tutte le informazioni nei siti www.pattodeisindaci.eu e www.pattosindacimodena.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here