Si rifà il look a 37 fermate di Arianna

0
38

In questi giorni inizierà a Carpi il secondo stralcio dei lavori per l’adeguamento delle fermate del servizio di trasporto pubblico Arianna, con il relativo abbattimento delle barriere architettoniche, per un importo di circa 88mila euro. Questi lavori interessano essenzialmente la pavimentazione delle aree di fermata, in modo che i viaggiatori possano attendere il bus in tutta sicurezza con l’ausilio, dove possibile, di panchine o pensiline appositamente predisposte. Durante i lavori i bus effettueranno le loro corse in modo regolare: solamente in alcuni casi specifici saranno attuate modifiche alla viabilità, per pochi giorni, finalizzate alla realizzazione delle opere. Le fermate interessate dai lavori sono 37; si completeranno così gli analoghi interventi effettuati nel 2009.
Da lunedì 17 ottobre e fino alla fine del marzo prossimo un’area di circa 300 metri quadrati del piazzale delle Piscine verrà tra l’altro vietata alla sosta (prevista anche la rimozione dei veicoli) per permettere di stoccare in questo spazio materiale edile debitamente transennato e che servirà proprio per i lavori di adeguamento delle fermate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here