Senso unico in via Remesina: al vaglio altre soluzioni

0
53

Nel corso dell’infuocata assemblea pubblica tenutasi mercoledì 5 ottobre, al circolo La Fontana di Fossoli, l’amministrazione comunale ha presentato due ipotesi di regolamentazione della viabilità su via Remesina, nel tratto compreso tra via Rossetti e via Martinelli, escludendo da ogni provvedimento i residenti e i veicoli diretti alle attività della zona, mezzi di soccorso e di ordine pubblico. E’ stata illustrata inoltre un’ipotesi temporanea di collegamento tra i due tronconi di pista ciclabile attualmente interrotti all’altezza del passaggio a livello, in attesa di completare l’iter con Rete Ferroviaria Italiana che porterà alla realizzazione di un attraversamento pedonale diretto della rete ferroviaria. Questa richiesta è stata formalizzata a RFI in data 10 novembre 2010 e i rilievi tecnici sono già stati effettuati. L’amministrazione si riserva in queste ore, viste le osservazioni dei cittadini, di valutare soluzioni tecniche che tengano conto delle richieste emerse. Ricordiamo che la regolamentazione della viabilità su via Remesina non è però condizionata dal completamento della pista ciclo-pedonale, ma dalla necessità di regolamentare il flusso di traffico qui circolante, che attualmente si avvicina infatti numericamente a quello presente in via Lama in direzione Limidi ed è composto soprattutto da automobili e mezzi commerciali provenienti da centri limitrofi posti a nord di Fossoli, che utilizzano quest’arteria solo come scorciatoia. Per questi motivi saranno assunti anche provvedimenti di regolamentazione per questa tipologia di traffico e verrà prevista l’installazione di sistemi di rilevamento della velocità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here