Grinta, carattere e concentrazione: forza Liu Jo!

0
141

Siamo ormai giunti alla settima giornata del girone di ritorno: questa sera al PalaCasaModena, alle ore 20,30 , si disputerà l’anticipo tra Liu Jo Volley Modena e Spes Conegliano.

Quelli di oggi potrebbero essere punti che valgono oro per la formazione di coach Cuccarini e l’incontro costituisce una vera e propria opportunità salvezza per la Liu Jo Volley.

E’ stata una settimana corta per entrambe le squadre: solo 3 giorni per preparare la partita.

Le ragazze di Nesic arrivano a Modena seste nella classifica generale con 28 punti (10 vittorie e 7 sconfitte) mentre Modena, è reduce da due sconfitte consecutive subite nelle ultime due settimane in terra lombarda (3 a 2 con Busto Arsizio e 3 a 0 con Villa Cortese).

La posizione di classifica di Modena è degna di estrema attenzione poiché, ancorchè apparentemente decima con 16 punti, è di fatto penultima a pari merito con Piacenza e Perugia.

La partita di andata terminò 3 a 1 a favore della formazione veneta.

L’anticipo di oggi sarà giocato anche da Novara e Busto Arsizio che comunque sono due formazioni fuori dai giochi d’interesse per Modena.

Analizziamo invece le dirette rivali di Modena che sono: Pavia, Perugia, Piacenza e Castellana Grotte.

Il 9 aprile, Pavia ospiterà Modena nell’anticipo dell’ottava di ritorno; domenica 3 aprile, Perugia ospiterà la Scavolini Pesaro e Piacenza andrà a Castellana Grotte.

Sono tutte partite importantissime che potrebbero muovere la classifica a vantaggio o a svantaggio di Modena: ogni palla messa a terra può determinare un sospiro di sollievo o una seria preoccupazione.

Sarà uno scontro tra “felini” di razza quello a cui si assisterà al PalaCasaModena: “tigri” contro “pantere”, si preannuncia un duello molto interessante sotto l’aspetto tecnico, tattico e sportivo.

Dragan Nesic dispone infatti di atlete di prim’ordine come Turlea, Crozzolin e Marinkovic che potranno dare filo da torcere a Bacchi & Co.

Le atlete emiliane sono tutte a disposizione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here