Controlli nel palazzone di via Etna 10

0
51

La polizia questa mattina all’alba ha effettuato un controllo presso lo stabile di Via Etna 10: in uno degli appartamenti della palazzina è stato rintracciato un cittadino tunisino del 1979. Lo straniero sprovvisto, a suo dire, di documenti di identificazione era ospite di un connazionale. Nel corso del controllo il personale della Polizia di Stato ha notato la presenza, nella camera, di un bilancino di precisione e di alcuni pezzi di carta stagnola, segno distintivo della preparazione di dosi di sostanza stupefacente.
La perquisizione immediatamente condotta nella abitazione portava al ritrovamento di 40 grammi di eroina in involucri termosaldati e pronta per la suddivisione in dosi per lo spaccio oltre a euro 950 circa, provento della vendita della sostanza stupefacente.
L’uomo è stato accompagnato in Commissariato: aveva fornito, durante la sua permanenza in Italia, ben 9 alias e aveva numerosi precedenti penali per reati contro la persona e per spaccio di stupefacenti
Per il possesso della sostanza stupefacente ai fini di spaccio e per la situazione di clandestinità, lo straniero è stato tratto in arresto e trasferito alla Casa Circondariale di Modena.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here