Tempo si batterà per il raddoppio dei binari tra Carpi e Modena

0
90

Il raddoppio dei ritardi forse….scrive Elisa su Facebook postando la notizia appena lanciata dal sito temponews.it.
Il raddoppio del binario da Modena fino a Carpi è fra le proposte per il futuro della mobilità a Modena. In vista della definizione, prevista nelle prossime settimane, del Piano regionale dei trasporti (Prit), la Provincia di Modena, nella persona dell’assessore provinciale alle Infrastrutture Egidio Pagani, ha elencato (e reso pubbliche nella giornata di lunedì 13 dicembre) una serie di priorità del territorio da proporre alla Regione. Vi compaiono il completamento della Pedemontana e le opere complementari connesse con la Cispadana, ma anche il raddoppio del binario da Modena fino a Carpi.
Purtroppo per noi, la proposta non è individuata esattamente come una priorità assoluta e il fatto che il Piano regionale dei trasporti programmi gli interventi dal 2010 al 2020 potrebbe far slittare il raddoppio dei binari tra Modena e Carpi di parecchi anni.
La situazione però si è fatta intollerabile e i tempi sono ormai maturi perché si intervenga: per Carpi il raddoppio è una priorità assoluta in considerazione di diversi fattori. Si chiude, infatti, un altro anno particolarmente difficile per i pendolari alle prese con disagi, cancellazioni, ritardi su treni trasformati in carri bestiame. Alternative non ce ne sono: il collegamento tra Carpi e Modena su strada è altrettanto complicato a causa dell’intenso traffico e dei tempi di percorrenza biblici. Se sulla Statale Romana è sostanzialmente impossibile intervenire con un allargamento della carreggiata, sulla linea ferroviaria il raddoppio tra Carpi e Modena sarebbe risolutivo. E segnerebbe un punto a favore di Carpi nella promozione della mobilità sostenibile.
L’assessore regionale Alfredo Peri (audio su temponews.it) si è pronunciato a favore del passaggio di competenze della linea dal Veneto all’Emilia Romagna: potrebbe essere il primo passo. Ma per ora restano solo parole.
Si avvicina il nuovo anno e, con esso, i buoni propositi per il 2011. La redazione di Tempo ha individuato proprio nel raddoppio dei binari tra Carpi e Modena il tema della prossima battaglia con una campagna informativa ad esso dedicata nel corso del nuovo anno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here