Brutale aggressione ai danni di un 17enne di Carpi

L’ episodio è accaduto venerdì, verso l’una di notte, nel parcheggio delle piscine di Correggio

0
4077

E’ stato aggredito e picchiato intorno all’una di notte tra venerdì e sabato scorsi nel parcheggio esterno delle piscine di Correggio. Vittima del pestaggio è un 17enne di Carpi che ha il volto tumefatto, lesioni e ferite che hanno richiesto punti di sutura al Pronto Soccorso. Sarebbe stato accerchiato da un gruppo di una ventina di ragazzi violenti, italiani e nordafricani, alcuni incappucciati. Si tratterebbe di un gruppo conosciuto e già allontanato più volte dalla zona: i carabinieri di Correggio stanno raccogliendo le testimonianze e ci sono già i primi nomi.

Tutto si è svolto nell’area del parcheggio, fuori dai locali. Anzi, il padre del minorenne ha ringraziato “il personale del Taver per la preziosa collaborazione e alcuni ragazzi pakistani che hanno prestato soccorso a mio figlio nell’attesa che sua madre lo portasse all’ospedale. Anche i carabinieri di Correggio per la solerzia e la professionalità nell’occuparsi del caso”.