Michele De Rosa riconfermato alla guida del Leo Carpi

Il 28enne Michele De Rosa, praticante avvocato presso lo Studio Legale Benetti di Carpi, è stato rieletto presidente del Leo Club Carpi per l'anno sociale 2024/2025.

0
607
Michele De Rosa

In occasione dell’assemblea dei soci che si è tenuta lo scorso 21 maggio, il 28enne Michele De Rosa, praticante avvocato presso lo Studio Legale Benetti di Carpi, è stato rieletto presidente del Leo Club Carpi.

“E’ con grande emozione che mi metto a disposizione del Club che rappresento e di cui sono orgoglioso.  Lo scorso anno – commenta – è stato pieno di soddisfazioni e di grandi risultati per il nostro club, come la prima edizione del Progetto Start-Up & New Generation, rivolto agli studenti del Meucci/Cattaneo o il Leo Soccer Tournment, la competizione calcistica rivolta agli studenti dei nostri quattro istituti superiori oltre a tantissime altre attività. Quest’anno ci spingeremo oltre con tanti nuovi progetti, con l’aiuto di Lions Carpi Host e Lions Alberto Pio, sempre al servizio della nostra comunità locale”.

Ad affiancare Michele De Rosa sarà il Direttivo del Club composto da: Lisa Vincenzi – vice presidente, Francesco Lugli – segretario, Riccardo Greco – tesoriere, Martina Fabbri – cerimoniere, Edoardo Nucera Marri – censore, Marco Gambelli – social media manager, Mathieu Zannoni – consigliere direttore, Francesco Dmitri Carretti – delegato Progetti Scuole, Maria Francesca Zaccara – immediato past president e i consiglieri Beatrice Arletti, Caterina Zanti e Riccardo Bighi.