La caccia alla Serie C continua…

Calcio, il Carpi espugna San Mauro e coglie una vittoria da 5 punti.

0
519

Tutti lo sanno, nessuno lo dice. Il Carpi sta facendo qualcosa di letteralmente impensabile, e l’impresa comincia a prendere corpo anche grazie al contributo che, lentamente ma in maniera sempre più convinta, anche la città inizia a dare alla corsa biancorossa. 

In casa della Sammaurese, in un Macrelli fino a questo momento assoluto tabù per l’AC, Capitan Calanca e compagni mettono a segno una prova maiuscola, spazzando via la malcapitata formazione di casa con un netto 3-0. Una vittoria piena e meritatissima, colta nonostante il forfait dell’ultimo minuto dell’estremo difensore Cristian Lorenzi, infortunatosi nella rifinitura al tallone del piede sinistro. Non c’è storia comunque: Viti compie un solo intervento – ma decisivo – e per il resto tifa assieme alla curva, un Arrondini devastante fa il resto. Al 21′ l’Airone trova il fondo del sacco con un colpo di testa preciso e letale su traversone di Simone Saporetti. Il gol del vantaggio mette le ali al Carpi che impiega solamente 4′ a trovare il raddoppio che chiude la contesa: Arrondini addomestica un lancio dalle retrovie e porge la sfera all’accorrente Matteo Cortesi che fredda il portiere romagnolo Ravaioli con un sinistro mortificante all’angolino. Nella ripresa i biancorossi, di nero vestiti, prima colpiscono due legni (con Saporetti e Rossi) e poi trovano il tris: solito pallone filtrante per Arrondini che prima difende il pallone, poi “imbuca” per il taglio di Tcheuna che fa partire un missile sotto all’incrocio dei pali. Tre punti d’oro che rispediscono al mittente lo 0-4 con il quale il Ravenna spazza via il Progresso. La bagarre per il primo posto che vale il pass per la Serie C passa anche da… Pistoia. Il triste epilogo dell’Olandesina – esclusa dal campionato per non esser scesa in campo nelle gare contro Fanfulla e San Giuliano – comporta l’annullamento di tutti i punti fatti dal club toscano e dalle squadre che vi hanno vinto e pareggiato. Uno scenario che porterà a una classifica ridisegnata con il Carpi (-4) che guadagnerebbe due punti chiave sul Ravenna (-6), volando a +4. La caccia alla Serie C continua…