Batterie delle auto ibride, il nuovo obiettivo dei ladri

La testimonianza di un carroattrezzi che ha contattato la redazione

0
1441

Una volta erano le autoradio. Oggi decine di carroattrezzi intervengono per trasportare auto ibride in concessionaria: tutte auto a cui è stata asportata la batteria ibrida da ignoti ladri. Questo è il nuovo business. “Tra ieri e oggi ho fatto quattro interventi – testimonia il titolare di un carro attrezzi che ha contattato la redazione – per auto ibride trasportandole in carrozzeria, in alcune erano stati tranciati anche i cavi elettrici. Per la sostituzione di cavi e batteria i tempi sono lunghi e si va verso l’anno nuovo. I ricambi oltre a essere costosi sono difficilmente reperibili. Proprio perché costano un sacco di soldi rubano le batterie per metterle sul mercato”. La banda specializzata prende di mira auto parcheggiate in strada e, dopo aver forzato il baule, entra all’interno delle vetture per cannibalizzarle. Oltre a Carpi, sono stati segnalati colpi anche a Soliera.