I Carabinieri di Carpi intervengono a scuola e sequestrano lo stupefacente

I militari giunti sul posto hanno recuperato l’involucro, constatando che all’interno vi era hashish, pertanto lo hanno sequestrato e custodito in caserma in attesa della distruzione

0
1740

Nel primo pomeriggio di giovedì 5 ottobre, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale compagnia sono intervenuti presso l’Istituto Scolastico Vallauri di Carpi, poiché poco prima, all’interno del predetto istituto, era stato rinvenuto in un punto di passaggio che collega diverse aree, un involucro di carta metallica contenente della sostanza resinosa.

I militari giunti sul posto hanno recuperato l’involucro, constatando che all’interno vi era hashish, pertanto lo hanno sequestrato e custodito in caserma in attesa della distruzione.

L’Arma dei Carabinieri, nelle prossime settimane, promuoverà gli incontri in tema di “cultura della legalità” con i giovanissimi delle scuole, per affrontare con loro, le tematiche dell’abuso di alcol e del consumo di sostanze stupefacenti, approfondendo i relativi danni psicofisici e le conseguenze penali ed amministrative previste dalla legge in questi ca