Gregorio Paltrinieri chiude ottavo negli 800 metri

Niente da fare per Greg, fuori dai giochi dopo quattro vasche. Ritmo forsennato davanti, con l'oro vinto dal tunisimo Hafnaoui. Paltrinieri chiude ottavo e staccatissimo dai primi in 7'53''68.

0
864

E’ sceso in corsia 1 il campione carpigiano Gregorio Paltrinieri nella finale degli 800 metri stile libero ai Mondiali di nuoto in corso a Fukuoka, in Giappone. 

Nelle batterie il vicecampione olimpico e primatista europeo aveva nuotato in 7’44″89 (7° tempo assoluto): “probabilmente sarà la finale più veloce di sempre, che tutti potranno vincere” aveva dichiarato dopo aver conquistato l’accesso alla finale”. Ed è stato così.

Niente da fare per lui, fuori dai giochi dopo quattro vasche. Ritmo forsennato davanti, con l’oro vinto dal tunisimo Hafnaoui. Paltrinieri chiude ottavo e staccatissimo dai primi in 7’53”68.

E i 1500? “Proverò a fare la batteria bene e a entrare in finale – ha spiegato post gara Gregorio Paltrinieri – ma le energie sono poche”.