Alla Mediopadana debuttano le sbarre per la sosta breve

La stessa franchigia gratuita di un’ora è applicata anche sui parcheggi P1 e P2 gestiti dal Comune di Reggio al fine di agevolare il carico e scarico dei passeggeri.

0
970

Alla stazione Alta Velocità Mediopadana di Reggio Emilia entrano in funzione a partire da lunedì 17 luglio le barriere all’ingresso della corsia kiss & ride che consente l’accompagnamento dei visitatori alla pensilina di accesso della hall principale. Lungo la corsia sarà possibile sostare gratuitamente per un periodo massimo di un’ora. La stessa franchigia gratuita di un’ora è applicata anche sui parcheggi P1 e P2 gestiti dal Comune di Reggio al fine di agevolare il carico e scarico dei passeggeri.

Tutte le informazioni sono reperibili sul www.mediopadanapark.it o tramite l’app Mediopadana Park.

Nuova hall di ingresso sul lato Est – Proseguono, nel frattempo, i lavori di completamento dell’accessibilità della Campata Est della Stazione Av Mediopadana comprendenti un nuovo atrio di ingresso, l’area biglietteria, servizi igienici, scale mobili e ascensori. L’importo complessivo dei lavori, finanziati da Rfi, è pari a 3 milioni di euro. I lavori termineranno entro l’estate.