Centrum ha festeggiato i suoi primi 30 anni di attività a Villa Ascari

La settimana scorsa a Villa Ascari, Centrum, azienda carpigiana leader per la sicurezza in Emilia Romagna nata nel 1993, ha festeggiamento i suoi primi 30 anni di attività. Un compleanno importante, alla presenza dei soci e delle loro famiglie, dei dipendenti, dei principali clienti e fornitori e del sindaco Alberto Bellelli. Ad allietare la serata la travolgente comicità di Paolo Cevoli.

0
2976

La settimana scorsa a Villa Ascari, Centrum, azienda carpigiana leader per la sicurezza in Emilia Romagna nata nel 1993, ha festeggiamento i suoi primi 30 anni di attività.  Un compleanno importante, alla presenza dei soci e delle loro famiglie, dei dipendenti, dei principali clienti e fornitori e del sindaco di Carpi, Alberto Bellelli. Ad aprire la serata, presentata dalla speaker di Radio Bruno, Barbara Pinotti, l’esibizione delle cheerleaders del Team Italia Ficec ICU, da poco rientrate dalla Florida dove hanno disputato il Campionato mondiale guadagnando il sesto posto. Presenti anche il presidente della Polisportiva Nazareno Davide Testi e Maddalena Bigarelli. Le ragazze hanno ricevuto un importante sostegno da parte di Centrum, che ha accettato di sponsorizzare la squadra permettendo così alle giovani atlete di realizzare un vero e proprio sogno.

Il desiderio di essere presenti sul territorio e investire nei giovani talenti è stato dimostrato anche con la consegna da parte del Dottor Giacomo Ferraresi di due assegni agli studenti Matteo Pini e Alessandro Marchesini dell’Itis Leonardo Da Vinci di Carpi, accompagnati dal dirigente scolastico Marcello Miselli, dai professori Gualdi, Vidoni e Tallarico e dai compagni con i quali hanno lavorato per portare a termine i progetti proposti dall’Istituto.  A rendere ancor più piacevole la serata ci ha pensato Paolo Cevoli: con la sua travolgente simpatia ha toccato tanti temi cari ai giovani, dalla tecnologia, alla scuola alla formazione. Tema quest’ultimo particolarmente caro a Centrum che ha fondato la sua Centrum Academy, una scuola di Alta formazione interna con percorsi di specializzazione mirata, costante attività di ricerca e sviluppo, corsi di aggiornamento, webinar e pillole di formazione on line. L’obiettivo è anche il coinvolgimento degli istituti scolastici del territorio e in questo il Da Vinci ne ha sperimentato il progetto pilota con un corso di cybersicurezza on line, che ha consentito agli studenti di due classi di ottenere l’attestato di partecipazione al corso.

A chiusura della serata, sono state consegnate due targhe ricordo con le firme di tutti i dipendenti della società ai soci fondatori Remo Guandalini ed Enrico Catellani. “Guardiamo al futuro con ottimismo, abbiamo tantissimi progetti – ha spiegato il Vice Presidente di Centrum, Andrea Guandalini – ed è per questo che abbiamo appena aperto una sede a Milano”. Brindisi e dolci per terminare un compleanno davvero d’eccezione.