Via Lama di Quartirolo, 25enne straniero finisce in manette dopo un rocambolesco inseguimento

Perquisito, è stato trovato in possesso di 430 euro suddivisi in banconote di diverso taglio, verosimilmente provento di attività illecita di cui l’uomo non sapeva giustificare il possesso. All’arrestato, giudicato in direttissima nella mattinata di ieri, giovedì 15 giugno, è stato imposto il divieto di dimora in provincia di Modena.

0
1296

Una volante della Polizia di Stato, mercoledì 14 giugno, intorno alle 20:30, ha notato due uomini in bicicletta in via Lama di Quartirolo parte interna che alla vista dell’auto hanno velocemente tentato di darsi alla fuga. Mentre uno dei due riusciva a dileguarsi, il rocambolesco tentativo di fuga dell’altro è terminato in un canale di scolo, dove l’uomo, un 25enne straniero, è stato bloccato ricorrendo allo spray urticante e arrestato dopo aver opposto resistenza sferrando calci e pugni. 

Perquisito, è stato trovato in possesso di 430 euro suddivisi in banconote di diverso taglio, verosimilmente provento di attività illecita di cui l’uomo non sapeva giustificare il possesso. All’arrestato, giudicato in direttissima nella mattinata di ieri, giovedì 15 giugno, è stato imposto il divieto di dimora in provincia di Modena.