Controllati 18 appartamenti del Biscione: nessuna irregolarità

Proseguono i controlli volti al ripristino delle condizioni di legalità e in particolare di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti e all’immigrazione irregolare, a ridosso e nel complesso condominiale di via Unione Sovietica, denominato Biscione.

0
667

Proseguono i controlli volti al ripristino delle condizioni di legalità e in particolare di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti e all’immigrazione irregolare, a ridosso e nel complesso condominiale di via Unione Sovietica, denominato Biscione.

Il dispositivo, diretto da responsabile del Commissariato di P.S. di Carpi e composto da pattuglie di quell’ufficio e della Polizia Locale, con il rinforzo del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato, ha consentito di effettuare verifiche presso 18 appartamenti. Non sono state rilevate irregolarità. 

Al termine, i controlli sono stati estesi al centro e ai parchi cittadini. Complessivamente sono state identificate 51 persone, di cui 47 straniere.