Primo gradino del podio per i ginnasti biancorossi Nicolas e Nadia

Un altro intenso fine settimana di gare ha visto coinvolta la sezione di Ginnastica artistica maschile e femminile della SG La Patria in ben tre diverse competizioni.

0
1193

Un altro intenso fine settimana di gare ha visto coinvolta la sezione di Ginnastica artistica maschile e femminile della SG La Patria in ben tre diverse competizioni. Sabato 1° aprile gli atleti Nicolas Campanaro, Samuele Pivetti e Filippo De Maio hanno partecipato al Torneo individuale Gold svoltosi a Cesena: Nicolas ha conquistato il primo gradino del podio laureandosi Campione Regionale Gold A2, mentre in fascia A3 Filippo e Samuele si sono piazzati rispettivamente al quarto e quinto posto, dopo una gara affrontata al meglio delle loro possibilità, che li ha visti inserire nuove difficoltà e migliorare l’esecuzione globale degli esercizi. Nel pomeriggio si è svolto il Concorso a squadre di Serie D a cui hanno partecipato nella categoria LC Alessio Zocca, Gabriele Rizzi, Luca Rovatti, Noah Bonacini ed Emanuele Campioni che ottengono il terzo piazzamento dopo una gara di alti e bassi.

Nella giornata di domenica 2 aprile si sono invece svolte le competizioni femminili, nelle quali Nadia Fiore ha brillato con un fantastico primo posto per la categoria LB3 nella fascia A1; ottima prestazione anche per Venere Barbieri che si posiziona terza in fascia A3, a un soffio dalla seconda posizione. Sempre in terza fascia Diana Morini, Viola Vignoli e Anna Tosi si assestano in quinta, sesta e ottava posizione rispettivamente, dopo una gara ben condotta ma penalizzata dalle cadute alla trave. Contestualmente nel circuito provinciale CSI, hanno partecipato alla loro prima esperienza di gara Amy Boiardi e Letizia Ghidoni (Tigrotte medium); Matilde Corsini, Noemi Ballesi, Cloe Ghizzoni, Alice Simone (Tigrotte Large), Sofia Paturzo, Martina Riggi, Laura Graziano (Allieve medium); Taisa Kaci, Perla Righi, Benedetta Aguzzoli (Allieve large). Le atlete biancorosse hanno fatto un’ottima prestazione di gara portando quasi tutte a casa la qualificazione alla fase regionale nonché diverse medaglie di specialità: un secondo piazzamento a volteggio e un primo posto a trave per Matilde, un primo posto a volteggio e un terzo posto a corpo libero per Noemi, un terzo posto a trave per Cloe, un secondo posto a corpo libero e un terzo posto a trave per Martina.