Rapina a mano armata al supermercato Md di Cibeno. E’ la terza in cinque giorni

Terza rapina in poco meno di una settimana a Carpi. Dopo i due colpi messi a segno nei giorni scorsi al Conad di via Galilei e al Sigma di via Cuneo a essere stato preso di mira questa mattina intorno alle 10,30 è stato il supermercato Md di Cibeno.

0
3740

Terza rapina in poco meno di una settimana a Carpi. Dopo i due colpi messi a segno nei giorni scorsi al Conad di via Galilei e al Sigma di via Cuneo a essere stato preso di mira questa mattina intorno alle 10,30 è stato il supermercato Md di Cibeno.

Il malvivente, col cappuccio della felpa abbassato sulla fronte e una mascherina a celargli parte del volto, si è diretto alla cassa armato di coltello, intimando alla cassiera di consegnargli il denaro. Una volta agguantato l’incasso l’uomo, pare italiano stando al racconto di un testimone, si è prontamente dato alla fuga in sella a una bicicletta. 

Sul posto la Polizia di Stato a cui spetta ora il compito di capire se l’autore delle tre rapine, che al momento paiono seguire il medesimo copione, è sempre lo stesso. 

Sull’episodio è intervenuto anche il sindaco Bellelli: “desidero esprimere la mia solidarietà e vicinanza, insieme a quella dell’intera città, a chi ha subito questi furti. Siamo profondamente preoccupati ed allarmati dalla terza rapina a mano armata ai danni di un supermercato cittadino. Questi tre episodi hanno creato un clima di allarme e preoccupazione nell’intera comunità. Mi auguro che il responsabile o i responsabili siano al più presto identificati ed arrestati. Ringrazio le forze dell’ordine impegnate in questa indagine e invito tutti i cittadini che abbiano visto qualcosa a riferire tutti i dettagli alla Polizia di Stato. Ho dato mandato alla Polizia Locale di mettersi a disposizione della forze dell’ordine per organizzare un maggiore pattugliamento dei supermercati cittadini”.