Denunciato un portalettere, falsificava le firme dei destinatari di raccomandate

Le indagini erano partite dopo la denuncia di cittadini, che non avevano mai ricevuto le lettere per le quali risultava invece avessero firmato.

0
1411

La Polizia Locale ha denunciato alla Procura un portalettere accusato di aver falsificato firme di destinatari di raccomandate: le indagini erano partite dopo la denuncia di cittadini, che non avevano mai ricevuto le lettere per le quali risultava invece avessero firmato.

L’operatore è stato così individuato e deferito, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Modena con l’accusa di falsità materiale in atti pubblici.

L’indagine era iniziata in seguito ai reclami di alcuni cittadini che lamentavano l’avvio di procedimenti a loro carico, procedimenti dei quali però non avevano ricevuto la notifica. Da qui gli accertamenti della Polizia Locale.