Ad Arti Vive Festival arrivano i The Brian Jonestown Massacre

Sabato 8 luglio in piazza Lusvardi la band californiana guidata da Anton Newcombe.

0
540

Resi noti i primi ospiti di Arti Vive Festival, in programma dal 4 al 9 luglio. I The Brian Jonestown Massacre arriveranno a Soliera sabato 8 luglio per presentare dal vivo l’ultimo long playing The Future Is Your Past, pubblicato a febbraio su A Recordings. Per la band californiana si tratta del ventesimo 33 giri, a pochi mesi di distanza dall’uscita del loro diciannovesimo: Fire doesn’t grow on trees.

I The Brian Jonestown Massacre si sono formati a San Francisco, in California, nel 1990 e il loro nome è un omaggio al leggendario chitarrista dei Rolling Stones e alla sua importanza nell’introdurre la cultura e la musica orientale nel mondo del rock & roll occidentale.

Nel corso del decennio successivo nella band si sono avvicendati circa 40 membri diversi fatta eccezione per il cantante/chitarrista Anton Newcombe. Trent’anni di carriera alle loro spalle, tour in tutti e cinque i continenti, venti dischi pubblicati e un’inossidabile ispirazione. Già aperte le prevendite su Viva Ticket.