Con Fresu e Sosa al Comunale un atto d’amore verso il jazz

Torna il grande jazz al Comunale: mercoledì 15 marzo, alle 21, arrivano infatti Paolo Fresu e Omar Sosa, reduci dal successo dell’ultim disco Eros e accompagnati da un illustre compagno di viaggio, il violoncellista brasiliano Jaques Morelenbaum.

0
533

Torna il grande jazz al Comunale: mercoledì 15 marzo, alle 21, arrivano infatti Paolo Fresu e Omar Sosa, reduci dal successo dell’ultim disco Eros e accompagnati da un illustre compagno di viaggio, il violoncellista brasiliano Jaques Morelenbaum.

E’ questo il terzo appuntamento della rassegna L’Altra Musica, dopo la canzone d’autore di Daniele Silvestri e le sonorità gospel di Vincent Bohanan&Sound of Victory. Amici sul palco e nella vita, Fresu (tromba, flicorno) e Sosa (pianoforte, tastiere) compongono un duo capace di andare oltre la mera creazione ed esecuzione musicale, arrivando a toccare il cuore, l’anima e l’empatia degli ascoltatori, risultando ormai una delle formazioni più conosciute e amate, sia in Italia che all’estero, capace di creare ponti sonori e concettuali tra due mari e due continenti e di affinare, concerto dopo concerto, la propria proposta musicale.