Ancora nessuna traccia del velivolo disperso sull’Appennino modenese

Le ricerche proseguono anche oggi per il controllo di un’area in zona Pievepelago.

0
531

Rimane ancora senza esito la ricerca del velivolo disperso da sabato e che vede impegnato un ingente quantitativo di personale dagli operatori di Soccorso Alpino, Aeronautica Militare, Protezione Civile  e Vigili del Fuoco. Nella giornata di ieri sono stati battuti più punti indicati dai radar dell’Aeronautica Militare sia via terra, da parte di operatori del Soccorso Alpino con sci d’alpinismo e quad cingolati, sia con gli elicotteri. E’ stata effettuata anche una ricerca sul monte Cantiere ma nemmeno quella ha dato esito positivo.

Le ricerche proseguono anche oggi per il controllo di un’area in zona Pievepelago e sarà presente un elicottero della Guardia di Finanza più squadre a terra del Soccorso Alpino Emilia-Romagna, Soccorso Alpino Guardia di Finanza e Vigili del Fuoco.