Nessuna truffa, la ditta è in regola ma non abbassiamo la guardia!

In tanti hanno gridato alla truffa dopo la comparsa dei cartelli ma dalla Polizia Locale arriva la rassicurazione: “abbiamo fatto controlli puntuali e la ditta in questione ha fatto regolare comunicazione presso il comando”. L’invito della Polizia Locale però è quello di mantenere sempre altissima la soglia di attenzione onde evitare di diventare vittima di truffe.

0
1342

Da alcuni giorni sui social e sulle chat del Controllo di Vicinato si rincorrono messaggi preoccupati dopo la comparsa in alcuni quartieri cittadini di un cartello che avverte i residenti dell’arrivo di “personale tecnico qualificato che passerà” nelle case per “spiegare e rilasciare sistemi di sicurezza per il gas metano, monossido di carbonio o Gpl e i sistemi per la sicurezza anti incendio”. In tanti hanno gridato alla truffa ma la Polizia Locale rassicura: “dopo le segnalazioni abbiamo fatto controlli puntuali e la ditta in questione ha fatto regolare comunicazione presso il comando, non si tratta una truffa”.

L’invito della Polizia Locale però è quello di mantenere sempre altissima la soglia di attenzione onde evitare di diventare vittima di truffe. Qualora si legga o ci si imbatta in annunci dall’origine dubbia è bene segnalarlo alla PL affinchè possa accertarne la legittimità. 

L’appello, soprattutto alle persone più fragili, è quello di non aprire la porta agli sconosciuti, di non firmare nulla e, in caso di dubbio, di chiamare immediatamente le Forze dell’Ordine.

J.B.