Arrestato un 36enne in via Nuova Ponente, doveva scontare 15 anni di reclusione in Moldavia

Poco dopo la mezzanotte del 17 gennaio, i Carabinieri di Carpi, nel corso di un controllo alla circolazione stradale in via Nuova Ponente, hanno fermato un’auto il cui conducente è risultato gravato da un mandato di cattura internazionale emesso dalla Moldavia.

0
1121

Poco dopo la mezzanotte del 17 gennaio, i Carabinieri di Carpi, nel corso di un controllo alla circolazione stradale in via Nuova Ponente, hanno fermato un’auto il cui conducente è risultato gravato da un mandato di cattura internazionale emesso dalla Moldavia. L’uomo, 36enne, nel Paese d’origine doveva scontare 15 anni di reclusione per gravi reati. L’uomo è stato arrestato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria ai fini dell’estradizione.