Presentazione delle pratiche edilizie, anche Novi adotta la piattaforma telematica

“Continua il percorso di digitalizzazione – afferma il sindaco Enrico Diacci - degli uffici e dei servizi, per avvicinare la pubblica amministrazione ai cittadini, ai professionisti e alle imprese. La direzione di marcia è verso una Smart Land, verso un'Unione avanzata pronta alle sfide del futuro”.

0
207

Come già avvenuto per i Comuni di Campogalliano, Carpi e Soliera, anche Novi di Modena ha adottato la nuova piattaforma telematica per l’inoltro delle pratiche edilizie. Dal 15.01.2023 le modalità di presentazione dei titoli edilizi al portale SUE (solo residenziali) avverrà esclusivamente attraverso l’accesso alla piattaforma telematica dedicata. 

Nei primi 15 giorni di utilizzo sarà possibile caricare come allegati ricevute di pagamento dei diritti di segreteria per pagamenti che eventualmente siano già stati effettuati, mentre dal  primo di Febbraio i diritti di segreteria dovranno essere pagati esclusivamente dal nuovo portale al momento della presentazione delle pratiche.

Accedere alla piattaforma è semplice: basta cliccare l’apposito link: https://servizialcittadino.terredargine.it/novi/, dalla home page del sito web del Comune il percorso da seguire è: https://www.comune.novi.mo.it/servizi-online/pratiche-edilizie e di seguito: ‘Come presentare una pratica’. 

“Continua il percorso di digitalizzazione – afferma Enrico Diacci, assessore al Servizio Informativo Associato, Bilancio e Tributi, Riordino e Innovazione Istituzionale, dell’Unione –  degli uffici e dei servizi, per avvicinare sempre più la pubblica amministrazione ai cittadini, ai professionisti e alle imprese. La direzione di marcia è verso una Smart Land, verso un’Unione avanzata pronta alle sfide del futuro”.