Kesté Pizza e Bollicine, un angolo di Napoli a Carpi

Un giovane imprenditore con la passione per la pizza ha deciso di aprire a Carpi, in via Ugo da Carpi n°72, Kesté Pizza e Bollicine, un ristorante e bar in cui poter assaporare tutte le specialità della cucina napoletana, dalla pasticceria alla pizza, passando per i piatti di pesce e di terra, accompagnati da un calice di bollicine.

0
11327

Dall’amore per la pizza e la cucina napoletana di un giovane imprenditore, nasce Kesté Pizza e Bollicine, il nuovo ristorante, pizzeria e bar in via Ugo da Carpi n°72, in cui poter compiere un viaggio gastronomico attraverso le specialità della cucina napoletana senza dover recarsi a Napoli, il tutto in un ambiente completamente ristrutturato moderno e accogliente.

A cosa si deve questo nome?

“Kesté deriva dall’espressione napoletana ‘questo è’, e la parola bollicine accanto a pizza mira a sottolineare il valore della pizza come preparazione culinaria che non ha nulla da invidiare ad altri piatti di solito considerati più importanti e sofisticati”.

Kesté è il luogo dove poter immergersi nella cucina napoletana ad ogni ora del giorno?

“Sì, la proposta di Kestè Pizza e Bollicine inizia alle 6 del mattino con la preparazione delle colazioni in cui è possibile gustare le celebri paste napoletane, prosegue a pranzo con la pizzeria e il ristorante che offre piatti a base di carne e di pesce, continua alle 14 con il bar e, alle 19, cucina e pizzeria riaprono sempre con l’offerta di pizze e di piatti dal menù alla carta, oppure di specialità del giorno consigliate dallo chef”.

A proposito di specialità quali sono le vostre?

“Per quanto riguarda la pizzeria il punto di forza di Kesté Pizza e Bollicine è la cottura nel forno a legna. Le pizze vengono realizzate da pizzaioli esperti che si sono formati a Napoli e, oltre a quelle tradizionali, sfornano anche pizze contemporanee e gourmet. Il menù è caratterizzato da una cucina di pesce raffinata, e da diverse proposte di tartare sia di carne che di pesce. Per le bollicine offriamo la migliore selezione di vini dalle più importanti cantine nazionali e internazionali”.

Quali sono i vostri progetti per il futuro?

“In un periodo di crisi e incertezze come questo, mi ritengo soddisfatto come imprenditore per essere riuscito ad assumere dieci persone tra il personale di sala e di cucina. I nostri progetti sono ambiziosi. Vorremmo che la nostra pizza riuscisse a farsi conoscere e apprezzare a livello nazionale, magari aggiudicandosi i Tre Spicchi della Guida del Gambero Rosso. E poi il nostro sogno è che il format di Kesté Pizza e Bollicine possa essere esportato anche in altre città italiane per continuare così a crescere, investire e far lavorare altre persone”.

Chiara Sorrentino