Tiroiditi: a Carpi specialisti e pazienti a confronto sulle malattie infiammatorie della tiroide

Sabato 26 novembre, all’Auditorium San Rocco di Carpi, torna l’appuntamento con Tiroiditi, il convegno nazionale dedicato a tiroiditi, ambiente e genetica.

0
717
professor Giampaolo Papi

Sabato 26 novembre, all’Auditorium San Rocco di Carpi, torna l’appuntamento con Tiroiditi, il convegno nazionale dedicato alle malattie infiammatorie a carico della ghiandola tiroide. Il programma dell’evento, con inizio alle 8.30, prevede la discussione su temi di grande attualità, come spiega il professor Giampaolo Papi, Direttore dell’Unità Operativa di Endocrinologia dell’Azienda Usl di Modena e Presidente del convegno: Il meeting sulle Tiroiditi – afferma Papi – si svolge ogni anno a Carpi dal 2003 e in questa edizione ci concentreremo su ambiente e genetica”. Il format del convegno è unico nel suo genere, poiché prevede la partecipazione di Professori universitari, Specialisti Endocrinologi ospedalieri e territoriali e Medici di Medicina Generale, che si confrontano sulle malattie della tiroide tra di loro, con il coinvolgimento dei pazienti, i quali possono accedere gratuitamente all’Auditorium, così come la cittadinanza, previa prenotazione (eventotiroiditi@gmail.com). 

Tiroiditi 2022 è patrocinato dal Comune di Carpi, dall’Associazione Pazienti Tiroidei (APT) Onlus e dalle maggiori associazioni scientifiche italiane di Endocrinologia: Associazione Medici Endocrinologi (AME)Società Italiana di Endocrinologia (SIE) e Associazione Italiana della Tiroide (AIT).