Due minori sorpresi a far uso di droga in luoghi pubblici

La Polizia Locale, nel corso di controlli in aree verdi, Centro storico e vicinanza di scuole, ha preso quattro provvedimenti nei confronti di altrettante persone, per infrazioni diverse: si è trattato in particolare di due ordini di allontanamento (i cosiddetti Daspo urbani) e due segnalazioni alla Prefettura.

0
593

La Polizia Locale, nel corso di controlli in aree verdi, Centro storico e vicinanza di scuole, ha preso quattro provvedimenti nei confronti di altrettante persone, per infrazioni diverse: si è trattato in particolare di due ordini di allontanamento (i cosiddetti Daspo urbani) e due segnalazioni alla Prefettura.

La prima misura ha riguardato un uomo di cinquant’anni che infastidiva i clienti di un supermercato facendo la questua; la seconda una persona di trent’anni per ubriachezza molesta ai danni di un gruppo di ragazzi in centro.

Negli altri due casi si tratta di minori segnalati alla Prefettura di Modena per uso di sostanze stupefacenti in luogo pubblico: un episodio in prossimità di plessi scolastici, l’altro in centro storico; a entrambi i ragazzi è stata sequestrata la droga.