Rave party a Modena: in migliaia da tutta Europa. Il ministro Piantedosi ordina lo sgombero

Traffico in tilt nella zona a Nord di Modena. Sono almeno tremila le persone accampate nel grande stabile in disuso

0
2141

Secondo quanto si apprende, il ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, ha dato mandato al prefetto di Modena e al Capo della Polizia di adottare, raccordandosi con l’Autorità giudiziaria, ogni iniziativa per interrompere l’evento e liberare l’area al più presto. Già domani, Piantedosi porterà in Cdm, per un primo esame, una serie di misure normative per dare nuovi e più efficaci strumenti di prevenzione e intervento rispetto a casi del genere.

Nel corso della notte non si sono rilevati problemi di ordine pubblico e si è fermata la musica del rave party di Halloween organizzato a Modena in un capannone in zona Cittanova, vicino alle uscite autostradali di Modena Nord e al supermercato Grandemilia. Sono almeno tremila le persone accampate nel grande stabile in disuso per la festa di Halloween dal titolo ‘Witchtek 2K22’.

Blocchi stradali, code e traffico in tilt nella zona a Nord di Modena. Pesa anche la concomitanza con il salone degli sport invernali ‘SkiPass’ in fiera, in corso da ieri che attira molti visitatori. Disagi in particolare si registrano su via Emilia Ovest e sulla tangenziale con automobilisti in coda. SkiPass fa sapere che l’uscita autostradale Modena Nord è regolarmente aperta. “A causa di un evento in zona una volta usciti dall’autostrada consigliamo di raggiungere la fiera prendendo la tangenziale e uscendo all’uscita 16”.